black_top_interne
ASSOCIAZIONE-fondo-METODO
icona-STAFF

Metodo

Una nuova visione Taiji tra Oriente e Occidente

Il Metodo Elicoides nasce dallo studio e dalla combinazione dell’educazione fisica, della filosofia, delle arti marziali, del gioco, della poesia, della cultura, della fantasia.
Nasce dalla costanza e dall’impegno, dall’intuizione e dalla contaminazione fra Diverse Visioni del Mondo.
Nasce guardando chi Lavora.

Il Metodo ha la finalità di intervenire sulle due principali cause di dolore, perdita di movimento nelle articolazioni e debolezza muscolare: gli errori di posizione delle superfici articolari e gli errori di traiettorie del movimento.

Il praticante attraverso il Metodo Elicoides può migliorare la percezione dell’economia dei movimenti.

I nostri praticanti sono curiosi, sono persone che vogliono modificare le posture quotidiane, che ricercano come scaricare l’energia, che desiderano alleviare dolori di varia natura, sono stanchi della solita ginnastica fitness.
Ogni persona può trarre beneficio dal Taiji con il Metodo Elicoides anche se le età di sviluppo emozionale, motorio e percettivo sono diverse.
Praticare da giovane ma con un pò di calma e pazienza dei nonni.
Praticare da anziano ma con un po’ di spirito del bambino.
Usare le energie caratteristiche del mascolino e quelle caratteristiche del femmineo valorizzandole e mescolandole.
Alternare riposo e lavoro, dare circolarità nel movimento, praticare il movimento rallentato, ricercare movimenti strutturati utilizzando l’attenzione, la percezione, l’immaginazione.

L’insegnante pone la condizione perché il praticante possa apprendere le sequenze del Taiji.
Attraverso lezioni strutturate aiuta ad evocare un uso più sinergico di se stessi stabilendo nuovi modelli di movimento.
Offre la possibilità agli allievi di imparare dal proprio corpo donandogli maggior scioltezza motoria e mentale.

Il praticante sviluppa Qualità del Movimento, Attenzione, Vigilanza, Presenza.
Aumenta la propria energia sviluppandola dall’interno a manifestandola verso l’esterno e viceversa, la capacità di fare senza fare e di lasciar andare.

La filosofia del Metodo Eliocoides

Il Taijiquan è la filosofia dell’arte marziale. Che si basa su una visione completa della vita.
La filosofia è il modo di vedere il rapporto tra l’uomo e il mondo.
Studiare diverse filosofie e visioni del mondo ci ha permesso di rendere fruibile la questione dualistica di ciò che è soggettivo e ciò che è oggettivo, di ciò che è capace di conoscere e di ciò che è realmente conosciuto.
L’uomo e il mondo sono un insieme!
L’uomo è fatto a immagine somiglianza della Natura; la coscienza dell’uomo è un’eco della Natura.
La nostra coscienza interiore potrà realizzare il pieno potenziale delle nostre capacità fisiche e intellettuali
grazie allo scambio di Qi (Energia vitale) tra uomo e natura.
Ciò produce modestia e una forma di coltivazione reciproca che aiuta a sviluppare se stessi e gli altri.

Il Metodo Elicoides utilizza una didattica che nelle varie sessioni di pratica prevede l’insegnamento attraverso i seguenti training:

Taiji Elicoides
• Easy Taiji
• Taiji Due in Uno

Serenergy
• Elistick Taiji
• Mindfulness e Taiji

Fencing Taiji
• Scherma Taiji
• Duello Sciabola Taiji